Rosa canina: proprietà e benefici


Pubblicato da Cecilia in Erbario

La rosa canina è una specie spontanea appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Essa si presenta come un arbusto spinoso alto massimo 2 metri, i fiori rosei hanno grandi petali e sono molto profumati; i frutti invece sono bacche ovali e colorate dal giallo al rosso intenso. Questa specie di rosa cresce in tutto il mondo soprattutto nelle zone collinari.

Proprietà e benefici

I giovani germogli hanno proprietà immunomodulante, cioè regolano la risposta del sistema immunitario,infuso-di-rosa-canina_O4 conferendo un’efficace azione dell’organismo contro forme diverse di allergia. Le proprietà antinfiammatorie della rosa canina trovano un importante impiego terapeutico in tutte quelle patologie che comportano alterazioni delle mucose nasali, con conseguente produzione di catarro. Per questi motivi, può essere utilizzata come rimedio o prevenzione ad allergie da polline, raffreddori di origine infettiva, congiuntivite e asma.

I piccoli frutti (bacche) della rosa canina, sono un concentrato “esplosivo” di Vitamina C, infatti è presente in quantità fino a 50-100 volte superiore rispetto agli agrumi tradizionali, e per questo in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell’organismo. Inoltre importante è l’azione antiossidante dei flavonoidi contenuti all’interno della bacca, che insieme alla vitamina C ottimizzano la circolazione del sangue. Le bacche hanno una potente azione astringente grazie alla presenza di tannini.

La rosa canina permette un miglior assorbimento di calcio e ferro nell’intestino, equilibrando il colesterolo eDog rose tea (Rosa canina) favorendo la produzione dell’emoglobina. Essa, inoltre, favorisce l’attivazione della vitamina B9 che dà un leggero effetto antistaminico. La rosa canina favorisce la diuresi e stimola una rapida eliminazione delle tossine; inoltre essa dà ottimi benefici contro la stanchezza e lo stress.

Grazie alle proprietà benefiche di questa pianta medicinale, già conosciuta nel medioevo contro il raffreddore dei bambini, essa viene utilizzata frequentemente nei medicinali e nei cosmetici. Il miglior modo di assumete da rosa canina è quella di preparare una tisana calda fatta dalle bacche che possono essere acquistate nelle varie erboristerie.




Autore

Cecilia

Ciao a tutti, mi chiamo Cecilia Stella, sono una scrittrice di questo sito e mi occupo di alcune rubriche. Ho conseguito il diploma presso Liceo Scienze Umane Opz. Economico-Sociale e sto conseguendo la laurea in Economia Finanza e Mercati. Sono un'appassionata di Scienza, Salute e Benessere. Spero che i miei articoli vi possano essere di aiuto. Clicca sul mio nome per leggere tutti i miei articoli e seguici sui social! Effettua una donazione su Paypal per contribuire alla stesura di nuovi articoli!



Tags

calcio circolazione sanguigna congiuntivite ferro raffreddore rosa canina stess tannini tisana vitamina B9 vitamina C

Commenti