Uomo Colpito da Due Fulmini – Vero o Bufala?


Pubblicato da Stefano Cocomazzi in Meteorologia

Uomo Colpito due volte di fila da un fulmine

Uomo Colpito due volte di fila da un fulmine.Vero o bufala?Scopriamolo insiemehttp://www.bmscience.net/blog/uomo-colpito-fulmini-vero-bufala/

Gepostet von Bald Mountain Science am Donnerstag, 18. Juni 2015

Questo video ha fatto il giro del Web, causando stupore tra gli internauti e indifferenza negli scettici.

Ma questo video è vero o è falso?

Analizzando frame per frame il video abbiamo notato una discrepanza che ci fa capire che il video è una bufala enorme.

Senza titolo-2

L’ombra, proiettata dall’auto in basso a sinistra, causata da una sorgente luminosa proveniente dal basso, dovrebbe scomparire a causa dell’enorme luce scatenata dal fulmine.
Invece nel video non cambia (eccetto per un leggero schiarimento).
Se si guarda attentamente si può notare che anche l’ombra proiettata dal “malcapitato” rimane invariata.

La stessa cosa avviene anche nel secondo colpo di fulmine.

Abbiamo dunque appurato che il video è un falso.
Ma è possibile che questa cosa avvenga?

La matematica ci dice che nulla è impossibile, ma questo è molto improbabile.

In media nell’arco di 80 anni si ha una probabilità di 1:3000 di venire colpiti da un fulmine.
Le probabilità di venire colpiti in un determinato minuto sono dunque:

(1:3000)*(1:4204800)=1:126144000000

Le probabilità di venire colpiti da due fulmini in un determinato minuto sono di:

(1:126144000000)2 =

1:15912308736000000000000

Questo non è impossibile, ma altamente improbabile.

Analizzandolo da un punto di vista medico, un fulmine, causa effetti gravissimi sul corpo umano.

Per l’Effetto Joule (Quello che fa funzionare le lampadine a incandescenza) la corrente che passa in un elemento circuitale (in questo il corpo umano che chiude il circuito tra la sorgente del fulmine e il suolo) genera una potenza pari alla differenza di potenziale moltiplicata l’intensità di corrente.
La corrente prodotta da un fulmine si aggira dai 2 ai 200 kA e la differenza di potenziale pari da 1 a 10 × 109 V.

Dunque la potenza minima sviluppata da un fulmine va da 2 x 109 kW a 2 x 1012 kW.

Tutta questa energia può causare innanzitutto gravissime ustioni, danni anche gravi al sistema nervoso, spasmi muscolari, arresti cardiaci e gravissime lesioni ad ossa e organi interni.

Dopo una scarica di tale potenza un uomo comune non dovrebbe riuscire a rialzarsi da solo dopo così poco tempo.

Inoltre i vestiti e i capelli si sarebbero dovuti bruciare.

Inoltre gli alberi presenti nella zona avrebbero dovuto far calare le probabilità di essere colpiti dai fulmini rendendo questo avvenimento prossimo all’impossibile.

Quindi ricordate, per quanto una cosa possa sembrare evidente, meglio tener conto della scienza che c’è dietro per poter scampare alle bufale.


Autore

Stefano Cocomazzi

Stefano Cocomazzi

Ciao a tutti, mi chiamo Stefano e sono il creatore e cofondatore di Bald Mountain Science. Sono un informatico con la passione per le scienze in generale. Se ti piace questo sito puoi supportarci seguendoci sui social e condividendo i nostri articoli con i vostri amici.



Tags

bufala Effetto Joule fulmine

Commenti