BITCOIN: Cosa sono e come funzionano, un’introduzione generale al fenomeno del momento!


Pubblicato da Raffo in Curiosità, Tecnologia

Curiosi di sapere cosa sia il Bitcoin? Ormai ne parlano tutti: siti web, televisione, amici al bar e così via: è indubbiamente il fenomeno del momento da svarianti punti di vista. Il Bitcoin (o BTC) non è solo una moneta digitale, ma una tecnologia vera e propria (basata su un protocollo peer to peer chiamato Blockchain, ovvero ‘catena di blocchi’). Contrariamente alla maggior parte delle valute tradizionali, Bitcoin non fa uso di un ente centrale (come una banca) né di meccanismi finanziari sofisticati, il valore è determinato dalla legge della domanda e dell’offerta. Inoltre da un punto di vista dell’implementazione, esso utilizza un database distribuito tra i nodi della rete che tengono traccia delle transazioni e sfrutta la crittografia (asimmetrica) per gestire gli aspetti funzionali, come la generazione di nuova moneta (con limite 21 milioni di Bitcoin, per evitare l’inflazione) e l’attribuzione della proprietà dei Bitcoin.

Il Bitcoin (che formalmente è quindi una cripto-moneta) sta avendo un grosso impatto sociale, economico, finanziario, politico… ma anche criminale! Dal momento che funziona in maniera decentralizzata, senza un intermediario fidato (come una banca), può infatti garantire un alto livello di anonimato (ideale per i cyber-criminali). Celebre il ‘caso Silk Road‘, un sito che vendeva prodotti illegali (stupefacenti, armi, farmaci vietati e così via) in cambio di Bitcoin, poi sequestrato dalle autorità competenti con un’operazione di polizia internazionale. Da notare che molti traffici illegali proseguono sul cosiddetto Dark Web (un sottoinsieme del web accessibile mediante vie traverse), anche mediante il supporto di altre cripto-valute come Zcash e Monero. Esso è basato su una metodologia ideata da un tale di nome Satoshi Nakamoto tra il 2008 ed il 2009 (il nome è uno pseudonimo in realtà). I Bitcoin possono essere ottenuti mediante un processo di ‘mining’ (che però richiede ormai ingente quantità di calcolo) oppure medianti transazioni end-to-end (da utente ad utente della rete).

Molti sono stati gli impieghi di Bitcoin nel corso degli anni, nel 2017 è stato un vero e proprio fenomeno finanziario: il suo prezzo è infatti cresciuto in maniera esponenziale, come è possibile vedere dal grafico seguente:

Gli analisti si stanno chiedendo come evolverà il fenomeno Bitcoin e quello delle cripto-monete nei prossimi anni. Ci sono pareri divergenti, ma le potenzialità sono chiaramente molte. Siete curiosi di avere qualche anticipazione e qualche dettaglio addizionale?

È tutto presente nel libro: ‘The Dark Side of Bitcoin‘, scritto da Francesco Marchesani e disponibile in formato Kindle (ed anche cartaceo) direttamente su Amazon:

 


Autore

Raffo

Raffo

Ciao a tutti, mi chiamo Raffaele Cocomazzi e sono il cofondatore di BMScience. Sono appassionato di Scienza, Medicina, Chimica e Tecnologia. Diplomato presso l'ISIS "Luigi Di Maggio" di San Giovanni Rotondo (FG) con opzione Biotecnologie Sanitarie e studente di medicina presso l'Università degli Studi di Foggia. Se ti piacciono i miei contenuti lascia un commento ed aiutaci a diffonderli. Per contattarmi o maggiori informazioni seguimi su: Twitter o Facebook.




Tags

Bitcoin Blockchain BTC cripto-moneta crittografia Dark Web Monero moneta digitale peer to peer Silk Road The Dark Side of Bitcoin Zcash

Consigliati

Commenti