Test del DNA per feci di cane: sulle tracce di chi non le raccoglie


Pubblicato da Raffo in Ambiente, Curiosità

Tarragona, una città nel nord-est della Spagna, ha minacciato di utilizzare un database del DNA dei cani per poter associare le feci trovate per strada al rispettivo proprietario del cane. Attraverso un analisi del DNA degli escrementi del cane, si può individuare il proprietario del cane che ha dimenticato di raccogliere le feci del proprio animale.

La città costiera del Mediterraneo dovrebbe collaborare con un’università locale per creare un database del DNA dei cani registrati e potrebbe essere utilizzato per identificare i proprietari. Tutto ciò è stato comunicato da Ivana Martinez, consigliere comunale per gli spazi pubblici, tramite il giornale radio “Cadena Ser“.

test-dnaGli escrementi trovati in strada o nei parchi potrebbero quindi essere analizzati e confrontati con la banca dati del DNA. Dal database si risale al proprietario negligente che infine può essere multato.

Ha detto Martinez: “In questo momento, a meno che la polizia è sul posto al momento giusto, è molto difficile sapere chi sta violando le regole. Attuare nuovi metodi di minaccia è l’unico modo per far rispettare le regole”.

I proprietari dei cani ci penseranno due volte prima di lasciare il regalino del proprio animale senza raccoglierlo, infatti, oltre a pagare la multa dovranno anche pagare il costo del test del DNA.
Martinez ha detto che la città vuole che il database sia installato e funzionante il più presto possibile, ma non ha stabilito nessuna data.

Tarragona, una città di 135.000 abitanti che è nota per la sua ricchezza storica, soprattutto di rovine romane, tra cui un anfiteatro sul mare, secondo i dati del municipio ha più di 2.800 cani registrati.


Autore

Raffo

Raffo

Ciao a tutti, mi chiamo Raffaele Cocomazzi e sono il cofondatore di BMScience. Sono appassionato di Scienza, Medicina, Chimica e Tecnologia. Diplomato presso l'ISIS "Luigi Di Maggio" di San Giovanni Rotondo (FG) con opzione Biotecnologie Sanitarie e studente di medicina presso l'Università degli Studi di Foggia. Se ti piacciono i miei contenuti lascia un commento ed aiutaci a diffonderli. Per contattarmi o maggiori informazioni seguimi su: Twitter o Facebook.




Tags

analisi del DNA cacca Cadena Ser cane cani DNA escrementi feci Ivana Martinez proprietario Tarragona test del DNA

Commenti