Gemelli diversi o uguali? La differenza tra i monozigoti e i dizigoti


Pubblicato da Raffo in Biologia

gemelli monozigotiLa differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dipende dal DNA. I gemelli monozigoti, conosciuti come i gemelli identici, nascono dallo stesso ovulo fecondato, e quindi lo stesso sperma. Solo circa un quarto dei gemelli sono identici. I più comuni gemelli dizigoti si generano come due uova separatamente, fecondata da due spermatozoi, e quindi non condividono lo stesso identico DNA.
Dizigoti significa “due uova“, perché i gemelli si sviluppano fianco a fianco nel grembo materno, ma sono solo simili come fratelli o fratellastri. Per qualche ragione, la donna ovula due uova in un breve periodo di tempo. Le due uova vengono poi fecondate da due spermatozoi diversi. Probabilmente, questi spermatozoi possono appartenere a persone diverse. Poi le uova si impiantano nell’utero, o su entrambi i lati, o uno accanto all’altro. Quando le uova vengono impiantate molto vicino, e le loro membrane protettive amniotiche si toccano o si fondono, possono a volte assomigliare a gemelli identici in una ecografia. Di solito, i gemelli dizigoti, o gemelli fraterni, si sviluppano in modo sano e non rappresentano un alto rischio di parto. Ovviamente, possono essere dello stesso o differente sesso.

I gemelli monozigoti condividono il DNA e spesso il loro sacco amniotico. Questi gemelli identici si sono formati quando un solo uovo, fecondato da uno spermatozoo, si divide in due zigoti in qualche momento durante i primi 13 giorni. A seconda di quando la divisione è stata fatta, i gemelli si sviluppano in modo diverso. L’importanza di determinare se sono gemelli monozigoti contribuirà a garantire che essi ricevano abbastanza nutrimento, cura, e una nascita più sana possibile.
Una divisione del gemello monozigote entro i primi quattro giorni, porta i zigoti a condividere solo lo strato esterno del sacco amniotico anche se hanno due placente che trasferiscono i nutrienti della donna. Se si separa fuori dall’ottavo giorno, gli zigoti condivideranno lo strato esterno del sacco amniotico e probabilmente condivideranno una singola placenta. Una divisione che si verificano da qualche parte tra 8 a 12 giorni significa che i zigoti saranno all’interno della membrana amniotica così come condivideranno una placenta, che può causare problemi con lo sviluppo e con il parto. I gemelli siamesi si sviluppano se l’ovulo si divide in parte intorno al dodicesimo giorno e i corpi saranno uniti.


Autore

Raffo

Raffo

Ciao a tutti, mi chiamo Raffaele Cocomazzi e sono il cofondatore di BMScience. Sono appassionato di Scienza, Medicina, Chimica e Tecnologia.
Diplomato presso l’ISIS “Luigi Di Maggio” di San Giovanni Rotondo (FG) con opzione Biotecnologie Sanitarie e studente di medicina presso l’Università degli Studi di Foggia. Se ti piacciono i miei contenuti lascia un commento ed aiutaci a diffonderli.
Per contattarmi o maggiori informazioni seguimi su: Twitter o Facebook.





Tags

differenza divisione del gemello monozigote dizigoti DNA gemelli gemelli siamesi identici monozigoti ovuli placenta sacco amniotico spermatozoi zigoti

Commenti