Proprietà e benefici della rucola


Pubblicato da Admin in Erbario

La RUCOLA  o Eruca sativa, è una pianta che appartiene alla famiglia delle Crucifere. Cresce spontaneamente sopratutto nelle zone mediterranee e crescono fino ad una altezza di 800 metri. Questa verdura presenta delle foglie allungate di un colore verde intenso e quando la pianta è particolarmente giovane le foglie somigliano a quelle degli spinaci.

La rucola ha un ciclo vitale molto breve; si pensi che dopo un mese dalla semina (che avviene in primavera), le foglie della rucola sono già pronte per essere raccolte. Il gusto è molto particolare; quasi amarognolo, ma si sposa bene con qualsiasi pietanza cotta o persino cruda.

La rucola è un elemento base che possiamo trovare nella dieta mediterranea in quanto per più del 90% è costituita da molecole d’acqua, da proteine, da carboidrati e da molti minerali come calcio, fosforo, sodio e ferro. La pianta è ricca di vitamine come la vitamina A e quindi di Beta-carotene che è una sostanza che possiede proprietà antiossidanti molto importati per il nostro organismo. La vitamina A è importante perché previene in rischio di tumori ai polmoni, protegge la pelle e la bocca.
Inoltre è presenta la vitamina B9 e quindi acido folico molto importante per le donne gravite. Troviamo anche la vitamina del gruppo B quali la tiamina, la vitamina B6 e l’acido pantotenico. Tutte queste vitamine che appartengono al gruppo B sono essenziali per tutte le funzioni cellulari metaboliche ed enzimatiche. La rucola possiede una considerevole quantità di vitamina C che aiuta l’organismo a sviluppare una sistema immunitario più forte eliminando i radicali liberi dannosi alla salute.
Molto importante è la presenza della vitamina K che garantisce la salute delle ossa, e la vitamina J nota come colina importante per la struttura delle cellule.
Le vitamine, i minerali ecc. sono molti ma sono in piccole quantità; nonostante ciò la rucola è considerata una verdura molto importante per la dieta di ogniuno perchè è proprio l’insieme di tutti gli elementi essenziali che fanno della rucola una verdura salutare.

PROPRIETA’ E BENEFICI
All’apice delle proprietà che possiede la rucola, sicuramente quella più conosciuta è quella di facilitare il processo di digestione in quanto favorisce la secrezione di succhi gastrici; proprio per questo motivo in nostro organismo riesce più facilmente a espellere liquidi.
La rucola può essere assunta come una tisana e può avere effetti rilassanti. Se viene assunta cotta apporta diversi benefici al fegato e allo stomaco in quanto previene l’ulcera. Se viene assunta cruda prevalgono i minerali che aiutano l’organismo a stare alla larga delle allergie di stagione. Un’altra proprietà è sicuramente quella di accelerare la guarigione di tosse e raffreddore grazie alla cospicua presenza di vitamina C. Infine la rucola contiene pochissime calorie (30 cal per 100 g di rucola) e quindi approfittatene quando è stagione di rucola.

Si dice inoltre che la rucola è un potente afrodisiaco. Con il tempo si è scoperto che non è una diceria grazie al poeta come Ovidio o il medico greco Discoride.


Autore

Admin

Admin

Benvenuti su Bald Mountain Science. Questo sito è fatto per tutti gli appassionati di scienza, in particolar modo quelli che si vogliono avvicinare a questo fantastico mondo. Puoi seguirci su tutti i social che trovi nella barra laterale. Buona Lettura.



Tags

acido folico acqua afrodisiaco colina digestione Fegato ipoallergenico Minerali pianta rucola sodio tumori verdura vitamina A vitamina B6 vitamina B9 vitamina C vitamina K

Commenti